Remastersys, backup completo per Ubuntu

Remastersys permette di fare un backup completo del nostro sistema operativo.

Possiamo decidere di fare un backup solo dei nostri programmi e non dei nostri dati, ma anche di farlo salvando tutti i dati.

Salverà tutto in un file .iso che si trova nella cartella /home/remastersys/remastersys con il nome (standard) custodist.iso, che è il nostro file finale. Con questo file possiamo installare il nostro sistema operativo, scrivendolo, per prima in un cd o dvd, poi inserendolo nel lettore cd/dvd. Apparirà come siamo abituati, cioè con la possibilità di provarlo in live o installarlo.

Ecco come fare per installarlo:

Da termianle digitiamo il seguente comando:

sudo gedit /etc/apt/sources.list

e aggiungiamo la seguente riga alla fine del file:

deb http://www.remastersys.klikit-linux.com/repository remastersys/

salviamolo e chiudiamolo, poi da termianle diamo:

sudo apt-get update

non resta che instalalre remastersys:

sudo apt-get install remastersys

Lo troveremo in:

Sistema -> Amministrazione -> Remastersys Backup

Avremo davanti una schermata simile a questa

remastersys
Come è ben visibile possiamo ora decidere di fare un Backup, salvando tutto il nostro sistema operativo, compresi i dati (quindi avremmo un s.o. esattamente come lo abbiamo ora).

O di creare una Dist cioè di avere un sistema operativo con salvati solo i nostri programmi e non i nostri dati.

Per creare nuove immagini dobbiamo ricordarci di fare Clean ogni volta vogliamo ricrearlo.

Il limite però è che si possono fare solo immagini di 4.7Gb massimo e che il S.o. deve essere installato o in macchina virtuale o sul nostro hard disk (quindi non funziona con wubi o altri metodi).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *