Installare il cd minimale di Ubuntu

Ecco come procedere per l’installazione di un cd minimale di ubuntu.

La cosa è abbastanza semplice, i vantaggi sono evidenti in quanto è possibile avere un’installazione completamente pulita, quindi molto leggera con il D.E. che preferiamo.

Innanzitutto procuriamoci il cd minimale di Ubuntu, è un file. iso che pesa poco più di 10 mb.

Assicuriamoci di avere una buona connessione a internet.

Ora inseriamo il cd minimale e prepariamoci. Le opzioni disponibili sono:

  • Install: installi “normalmente”
  • Command-line install: installi da linea di comando
  • Advanced option: hai la possibilità di avere opzioni aggiuntive
  • help: aiuto

Scegliamo Install (prima scelta), i passi da seguire sono molto semplici e intuitivi (praticamente si arrangia). una volta arrivati al punto in cui l’installazione base è stata completata, possiamo scegliere cosa installare:

un server LAMP, Ubuntu desktop e molti altri.

Terminata questa parte il nostro s.o. è quasi pronto, ho detto quasi perché manca solo l’ambiente grafico.

Per installare GNOME digitate:

sudo apt-get install gdm gnome-core xorg

Per KDE

sudo apt-get install kdm kde-core xorg

Per XFCE

sudo apt-get install gdm xfce4 xorg

Per LXDE

sudo apt-get install lxde xinit gdm xorg

L’installazione è completata. Al primo avvio troverete solo le 2-3 cose veramente utili, fra i quali un editor di testo e il terminale, tutto il resto sarete voi a decidere cosa installare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *