Local Area Network

Il livello 3 non dipende dal tipo di rete, ma è indifferente. Nel livello 2 abbiamo diversi tipi di protocolli, a partire dal 802.2 fino al 802.11 di tipo wireless. Per ridurre gli errori è necessario usare una tipologia a stella, al posto di una tipologia di tipo a bus.

La 802.4 è il tipo appena descritto mentre la 802.4 è di tipo anello. Anche in questo caso se si ha una rottura la rete smette di funzionare.

Protocollo ALOHA è il primo protocollo di tipo probabilistico di tipo 802.3.

Deterministici sono di tipo token ring (anello)-> l’uso del mezzo è subordinato al possesso del TOKEN (PDV). Non esistono quindi probabilità di collisione.

Probabilistici: ethernet -> mentre un host occupa la rete un altro potrebbe fare la stessa cosa creando quindi delle collisioni.

Se due host vogliono comunicare applicano la funzione di listening for talking. Se trovano il canale occupato dopo x tempo ritenta e se è libero occupa la rete. Nella tecnologia token ring si occupa comunque tempo se il token non è necessario, viene quindi preferito il protocollo probabilistico per risparmio di tempo.

La rete ethernet è collegata all’host e al server. Usa un transceiver che non è altro che un convertitore per cambiare il segnale e renderlo capibile dall’host che dovrà leggerlo.

La rete ethernet assicura in condizioni ideali il minor tempo di accesso alla rete, ma in caso di collisioni il traffico inutile aumenta, quindi la rete ethernet si comporta ottimamente in caso di poco traffico, ma se questo aumenta conviene usare la rete token il cui accesso è controllato. Il peso del token è praticamente trascurabile in confronto al resto del traffico, anche se la rete token ring ha un affidabilità minore. La ethernet è più semplice come gestione ed è anche la meno costosa vista la sua diffusione.

morocarlo

Sono uno studente di ingegneria informatica all'università di trieste. Sono appassionato di tecnologia, principalmente mi occupo/interesso di reti, hardware e software in generale. Programmo molto in Visual Basic .net (2008), ma conosco molto bene VB6. Ho le conoscenze basilari dei maggiori linguaggi di programmazione come php, asp, java, js, C#, Pascal e Assembly. SO: Windows 7, XP, Ubuntu, Mint, Netbook Remix

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *