Come ottenere l'effetto vortice con Gimp

Un vortice che gira, una trottola, un tornado, è questo l’effetto che vogliamo ottenere con gimp.

Il primo passo è preparare l’immagine, nel mio caso ho “scarabocchiato” il foglio con delle linee.

Poi andiamo in Filtri–>distorsioni–>Vortice e pizzico.

L’angolo delineerà il numero di circonferenze che formeranno il nostro vortice, l’ammontare, invece, aumenterà o diminuirà la distanza fra di esse.

Il raggio, infine, prenderà l’area in cui applicare l’effetto, minore è minore sarà l’area dove l’effetto verrà applicato.

Per ottenere la rotazione al contrario basterà riapplicare l’effetto avendo cura di abbassare l’angolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *