Resynthesizer, come eliminare alla perfezione un oggetto

Resynthesizer è un favoloso plug-in per gimp che permette di eliminare un qualsiasi oggetto da una foto, no, non sto scherzando, permette veramente di eliminare un oggetto da una foto, e lo fa in una maniera favolosa, sistemando in maniera perfetta lo sfondo, come se quell’oggetto non ci fosse veramente.

Per installarlo digitate da terminale:

sudo aptitude install gimp-resynthesizer

Successivamente aprite gimp e scegliete la vostra immagine.

Selezionato lo strumento selezione rettangolare e selezionate l’area in cui eliminare l’oggetto.

Successivamente andate in Filtri–>Mappa–>Resynthesizer, settate i parametri a vostro piacimento e date ok, a questo punto lasciatelo lavorare e ammirate il lavoro finito, sembra proprio non esserci mai stato .

One thought on “Resynthesizer, come eliminare alla perfezione un oggetto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *