Previsioni meteo da terminale

Stamattina leggendo fra i miei RSS sul mondo Gnu/Linux, mi ritrovo nel sito LUG della mia zona, il SaLUG! , ho scoperto l’esistenza in ritardissimo di un e-zine aperiodico chiamato SaLUG!Journal. Fra le varie uscite e i vari articoli ne trovo uno che stimola le mie sinapsi ( link della quinta uscita ), scritto da un membro del SaLUG! ( Remo “f3nix” Tomasi che ringrazio ) intitolato Sereni e…”Variabili”. In questo articolo di parla di come usare le Weather API di Google a nostro piacimento per scrivere un script bash. Ciò è spiegato molto bene, con vari esempi ed alla fine è proposta anche una versione Beta di questo script, completamente funzionante ( almeno per le città italiane ).

Ora passiamo al duro lavoro, scarichiamo il tar:

wget http://www.salug.it/~public/journal/SJ-0x05/weather-script.tar.gz

scompattiamo l’archivio:

tar xzf weather-script.tar.gz

diamogli i permessi di esecuzione al nostro script

chmod u+x weather-script.sh

ed eseguiamolo

./weather-script.sh

A questo punto sembra che lo script non funzioni bene, invece no, sta solo aspettando che noi gli passiamo il nome della città della quale vogliamo sapere le previsioni meteo. Scriviamo il nome della città o paese ( per ora ho provato e testato solo città italiane), e poi INVIO.

Ecco il risultato.

screenshot

Stupendevole.

E’ uno script indispensabile per i maniaci del terminale (io lo sono?).

A questo punto prima di salutarvi voglio ringraziare il SaLUG e in particolar modo Remo “f3nix” Tomasi che ha scritto lo script.

0 thoughts on “Previsioni meteo da terminale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *