Dividere file di grosse dimensioni con Ubuntu

Avete dei file di grosse dimensioni ma non il supporto dove memorizzarli, o dovete solamente ridurli per salvarli in uno storage online?

Nessun problema, tramite un semplicissimo comando potrete suddividere un file di grosse dimensioni in più file di piccole dimensioni.

split --bytes=250m file.iso filepr

250m è la dimensioni in cui vogliamo suddividere il nostro file, così avremo tanti file con dimensioni 250 mega più un file finale che completerà la dimensione del nostro file

file.iso è il file che vogliamo suddividere

filepr è il nome che avrà il nostro nuovo file, più le lettere aa, ab,…,zz. Quindi con risultato finale filepraa, fileprab…

Ora abbiamo trasferito il nostro file, ma è venuto il momento di ricongiungerlo, perché così risulta inutilizzabile.

Quindi diamo da terminale:

cat filepra* > file.iso

Così facendo riuniremo il nostro file in un file di nome file.iso (ovviamente se dovreste avere molto più parti, quindi il suffisso aggiunto avrà parti del tipo ba,bb, basterà levare la lettera a da filepra*, quindi ottenendo filepr*).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *