Accordo tra Facebook e Yahoo! per un web più social

Yahoo! e Facebook hanno stretto amicizia. Da oggi, in tutto il mondo, gli utenti di Yahoo! e Facebook potranno collegare i profili personali attivati separatamente sui due network, per condividere aggiornamenti in tempo reale su entrambe le piattaforme.

In virtu dell’accordo appena svelato, gli utenti che decideranno di collegare i propri account potranno visualizzare nella home page di Yahoo! – e in quella di Yahoo! mail – i newsfeed di Facebook (lo strumento che segnala, in automatico, gli aggiornamenti del profilo). Nello stesso tempo, gli utenti che creano e condividono contenuti tramite Yahoo! – utilizzando per esempio i servizi Yahoo! Answer, Yahoo! Video, Yahoo! Musica e Flickr – potranno condividerli sul profilo Facebook in modo semplice e automatizzato.

Nei prossimi mesi saranno svilppate ulteriori integrazioni. Ma l’obiettivo è già chiaro. “Con l’integrazione di Facebook offriamo agli utenti un unico, semplice e affidabile luogo per condividere le informazioni e per rimanere connessi”, ha commentato Cody Simms, senior director of social platforms e Yahoo! developer network di Yahoo.

Per permettere l’integrazione Yahoo! ha aggiornato il servizio “Yahoo! profiles”, lanciato per la prima volta nell’ottobre del 2008. Questo strumento consente agli utenti gestire da un unico punto le proprie attività e il proprio profilo su Yahoo!. Yahoo! ha aggiornato questa area per facilitare l’uso delle impostazioni relative alla privacy e per offrire agli utenti un pannello di controllo centrale da cui gestire quello che condividono su Yahoo! In seguito all’aggiornamento Yahoo! profiles è stato rinominato Yahoo! pulse. L’area aggiornata è disponibile all’indirizzo http://pulse.yahoo.com.

morocarlo

Sono uno studente di ingegneria informatica all'università di trieste. Sono appassionato di tecnologia, principalmente mi occupo/interesso di reti, hardware e software in generale. Programmo molto in Visual Basic .net (2008), ma conosco molto bene VB6. Ho le conoscenze basilari dei maggiori linguaggi di programmazione come php, asp, java, js, C#, Pascal e Assembly. SO: Windows 7, XP, Ubuntu, Mint, Netbook Remix

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *