[guida] Blender, facciamo seguire l'oggetto dalla telecamera e sistemiamo le luci, creare un gioco

Continua la nostra avventura sul creare un gioco per Blender, fino ad adesso abbiamo creato la base e mosso il nostro oggetto, ma, per adesso, abbiamo una visuale fissa e la luce non è proprio ottimale, vediamo di sistemare un po’ questa parte.

Cominciamo con far seguire l’oggetto dalla telecamera.

Selezioniamo la telecamera con il tasto destro, è quell’oggetto che ha la forma di una piramide.

Sempre tramite il tasto N andiamo a posizionarla in modo da avere una buona visuale, premete il numero 0 (zero) per avere la visuale della telecamera. Io ho deciso di mettere LocX a -8, LocZ a 12 RotZ a -90 e RotX a 80, in modo che guardi un po’ in basso.

Ora che la posizione è sistemata selezioniamo prima la camera (tasto destro del mouse) e poi utilizzando Maiusc+tasto destro del mouse andiamo a selezionare anche la sfera che vogliamo sua seguita. Premiamo i tasti ctrl+P e alla richiesta clicchiamo su Make Parent. In questo modo il secondo oggetto selezionato sarà seguito dal primo. Ricordatevi di premere 0 (zero) per vedere la telecamera e di lasciare quella visuale per la prova altrimenti non verrà mostrata la visuale della camera ma quella attuale.

Ora sistemiamo la luce, dato che, come è ben visibile, soprattutto se avete appena provato il gioco, si vede abbastanza scuro in certi punti.

Selezioniamo l’altro oggetto strano, che ha un punto al centro e un cerchio.

Premiamo F5 o scegliamo la parte Shading e selezionaimo il primo bottone, Lamp button.

Scegliamo su Preview il tipo Sun per avere l’effetto del sole, su Lamp possiamo scegliere il colore, lasciate tutto a 1 in modo sia una luce bianca. Ora posizioniamo la nostra luce, io l’ho messa con LocZ a 15, in modo sia sopra la sfera e ho messo a 15 la rotazione sull’asse X (RotX) in modo da avere un’effetto riflesso e luce diverso per il movimento della sfera. Premete P per provare ed aggiustate questi valori come meglio credete. Potete capire meglio come fare guardando questa immagine.

In questa parte abbiamo visto come sistemare la luce e quindi l’effetto sugli oggetti, oltre a modificarne il colore e come sistemare la visuale e come farla spostare in base agli spostamenti dell’oggetto.

Nella prossima avventura vedremo come aggiungere un punto di morte al gioco, cioè far ricominciare la partita quando la sfera cade in quello che adesso è il vuoto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *