[guida] Blender, la parte più difficile, creare un gioco

Ed eccoci alla parte più difficile della nostra sfida nel creare un semplice gioco con il game engine di Blender.

Quindi questo è l’ultimo tutorial, vi sbagliate, ce ne saranno molti altri, abbiamo imparato solo le basi, ma continueremo nella nostra sfida, creeremo un menu, una sigla iniziale e finale, una presentazione, e tante altre piccole modifiche. Continueremo poi ad imparare la simulazione di Cloth, la modellazione, e tutto quello che riguarda l’altro aspetto di blender che non sia il game engine, alla scoperta d questo grande mondo del 3d. Ma non fermatevi qui, continuate a leggere per capire realmente qual’è la parte più difficile di questa nostra sfida.

Ormai abbiamo imparato le basi del game engine e alcune modifiche agli oggetti, ora rimane solo la parte più difficile, applicare cioè che abbiamo imparato, fare pratica e provare cose nuove, unire il tutto con un po’ di fantasia per ottenere un ottimo risultato.

Alla prossima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *