Come sapere l’architettura del proprio computer

Ubuntu 10.10 è uscito da poco e siamo già corsi tutti a scaricarlo, una domanda che ci poniamo molto spesso è quale scegliere, la versione .i386 (a 32 bit) o la .x86_64 (a 64 bit).

La risposta è semplice e banale, se sappiamo già l’architettura del nostro computer, ma se non la sapessimo?

Vediamo come procedere se abbiamo già una versione linux (nello specifico Ubuntu) per sapere che architettura supporta il nostro computer.

Digitate da terminale:

cat /proc/cpuinfo

Basterà controllare un attimo i dati leggendo il numero di cpu che abbiamo.

Un metodo molto più rapido e sicuro (soprattutto se avete capito poco o nulla del comando precedente) è dare questo comando:

lscpu

I risultati molto più corti ci diranno chiaramente che architettura supporta il nostro computer e precisamente alla voce:

CPU op-mode(s)

nel mio caso è 32-bit, 64-bit cioè posso installare quello che voglio.

Ora che abbiamo scoperto con sicurezza che versione possiamo installare non ci resta che scaricarla, masterizzarla e installarla.

In successivi post vedremo altre informazioni e altri modi riguardo l’architettura a 32/64 bit.

One thought on “Come sapere l’architettura del proprio computer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *