Windows 7 gestione dei dischi

Windows 7 ha aggiunto una nuova utility che nella versione di xp non era presente. È la gestione disco che ci permette di modificare le dimensioni di una partizione, di crearne un’altra o di eliminarla. Questa utility è molto utile nel caso in cui la partizione creata all’inizio sia troppo grande o troppo piccola per le nostre esigenze, o se dobbiamo installare un altro sistema operativo o nel caso in cui vogliamo aggiungere un’altra partizione per tenere i dati di un parente che utilizza il nostro stesso pc.

Andiamo su start e clicchiamo con il tasto destro su computer e selezioniamo Gestione.

Si aprirà una nuova schermata, selezioniamo gestione disco e cominciamo a lavorare con le nostre partizioni. Ci verranno mostrati tutti i dischi nella parte inferiore della schermata, mentre in alto vediamo i dischi presenti con la descrizione dettagliata.

Ad esempio per cambiare la lettera di un dispositivo clicchiamo con il tasto destro sopra un disco rimovibile e selezioniamo cambia lettera

Clicchiamo su cambia

E selezioniamo la lettera che preferiamo

Invece per ridimensionare o eliminare una partizione selezioniamo il disco fisso e clicchiamo con il tasto destro sulla partizione che desideriamo modificare

Selezionando l’opzione estendi volume lo possiamo estendere, con riduci lo diminuiamo, con elimina lo eliminiamo mentre con formatta possiamo eliminare tutte le informazioni in esso contenute.

morocarlo

Sono uno studente di ingegneria informatica all'università di trieste. Sono appassionato di tecnologia, principalmente mi occupo/interesso di reti, hardware e software in generale. Programmo molto in Visual Basic .net (2008), ma conosco molto bene VB6. Ho le conoscenze basilari dei maggiori linguaggi di programmazione come php, asp, java, js, C#, Pascal e Assembly. SO: Windows 7, XP, Ubuntu, Mint, Netbook Remix

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *