Windows 7 personalizzare i colori delle finestre, taskbar e menù start

Windows ha a disposizione tantissime utilità per modificare l’aspetto grafico con pochi click. Il sistema offre alcune semplici opzioni di default per modificare i colori delle finestre, della taskbar e del menù start.

Ci basterà cliccare con il tasto destro su un punto qualsiasi dello schermo e selezionare Personalizza.

Selezioniamo colore finestre e scegliamo quello che preferiamo, un bel azzurro, blu o rosso. Attiviamo o meno la trasparenza per dare un tocco di classe in più e intensifichiamo i colori a nostro piacimento.

Se lo riteniamo necessario mostriamo il miscelatore di colori e scegliamo la tonalità che preferiamo di più. Aumentiamo o diminuiamo la saturazione e la luminosità.

Facciamo click su salva modifiche e godiamoci la nostra nuova grafica.

morocarlo

Sono uno studente di ingegneria informatica all'università di trieste. Sono appassionato di tecnologia, principalmente mi occupo/interesso di reti, hardware e software in generale. Programmo molto in Visual Basic .net (2008), ma conosco molto bene VB6. Ho le conoscenze basilari dei maggiori linguaggi di programmazione come php, asp, java, js, C#, Pascal e Assembly. SO: Windows 7, XP, Ubuntu, Mint, Netbook Remix

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *