Come scalare un’immagine con gimp

Come fare quando si ha un’immagine troppo grande e si vuole ridimensionarla. Con Gimp la soluzione c’è ed è abbastanza rapida.

Recatevi in immagine–>scala immagine, a questo punto si aprirà una schermata con le impostazioni che vi permetteranno di scegliere come scalare  ridimensionare la vostra immagine con Gimp.

scala immagine gimp

Larghezza ed altezza sono le 2 misure finali della vostra immagine, possono essere scelte in pixel o in altri formati, premendo il lucchetto a destra sarà possibile disattivare o attivare la proporzione, in modo che al cambiare di uno cambi anche l’altro.

La risoluzione è il numero di pixel che avrà l’immagine, solitamente non va cambiata. la qualità è, come dice la parola, la qualità che avrà l’immagine, per ottenere l’effetto migliore vi conviene provarle tutte, anche se solitamente non si tocca nemmeno questo parametro.

Infine azzera riporterà alle impostazioni iniziali i valori, annulla annullerà l’operazione e scala ridimensionerà la vostra immagine delle dimensione volute.

La differenza rispetto allo strumento scala sta nel fatto ch questa operazione ridimensionerà tutta l’immagine, senza la necessità di ritagliare poi l’area interessata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *