IE 10 e la guerra dei browser, un fumetto comico

Lo sapevate che IE 10 ha un supporto nativo ad HTML5, perché il supporto nativo rende il browser migliore? Hahahahaha

In sintesi è quello che è successo, IE 10 si vanta di avere un supporto nativo ad HTML5, in cui di sicuro non primeggia (fino ad oggi) in quanto a compatibilità con i vari standard HTML.

Alla frase di IE 10 è arrivata secca la risposta di Mozilla:

Mozilla should consider adding support for native HTML5 as well. I’m sure that
a specification will be produced, but for now the definition seems to be:

“Web sites and HTML5 run best when they run natively, on a browser optimized
for the operating system on your device … The only native experience of the
Web and HTML5 today is on Windows 7 with IE9.”

Per l’occasione è stato creato un sito per risolvere il grosso problema di Firefox.

Anche Asa Dotzler, direttrice della comunità di sviluppatori di Mozilla ha detto la sua.

I’m pretty sure Firefox 5 has complete native HTML5 support. We should resolve this as fixed and be sure to let the world know we beat MIcrosoft to shipping complete native HTML5.

Opera non resta in disparte e, con una maggiore professionalità, afferma:

The beauty of the Web is that it’s not native to anything. It works on the newest Android phone, any desktop browser and even the ancient Nokia phone a friend of mine in India has. Even though the native devices are completely different, the thing that unifies them is the Web. And HTML5 is the new evolution of the lingua franca of the Web. Bruce Lawson

HTML5 is not native. It is not supposed to be native. It is silly to even attempt to tie HTML5 to a specific platform. Hachamovitch should be ashamed of himself for signing his name to such a shoddy piece of dishonest marketing nonsense.

Per fortuna a salvare il povero IE si mettono i risultati:

Microsoft Internet Explorer 9 130 5
Apple Safari 5.0.3 228 7
Mozilla Firefox 4.0 255 9
Opera 11.10 258 7
Google Chrome 10.0.648 288 1

No, nemmeno quelli sono dalla sua parte, è più o meno la metà dei suoi avversari, le statistiche sono anch’esse contrarie, anche se è ancora primo (nel mondo, ma non in Europa dove primeggia firefox), ma sta nettamente calando.

Linux ha annunciato la sconfitta di Microsoft, non vedendolo più come avversario, i browser lo deridono e come Smartphone è il fanalino di coda, per ora sta avendo successo con kinect, utilizzato come gioco.

A voi i commenti.

Fonte Fonte

One thought on “IE 10 e la guerra dei browser, un fumetto comico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *