OpenOffice di nuovo libero, Oracle cede

Sembra proprio che di questi tempi il closed source e la vendita di software stia andando in crisi.

Oracle ha infatti deciso di delegare alla comunità lo sviluppo di OpenOffice rinunciando di fatto a creare una versione a pagamento.

LibreOffice ha forse già vinto o verrà ripresa OpenOffice?

Non si sa ancora se Oracle finanzierà gli sviluppatori e se ci saranno volontari a sviluppare.

LibreOffice è già o sarà già inclusa nelle maggiori distribuzioni, di sicuro la sorte di queste 2 suite d’ufficio dipenderà molto dalla scelta di queste ultime.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *